Equinozio di primavera

Salire sul tappetino, portare con sé un intento, lasciarsi trasportare dal respiro dal proprio corpo, da una pratica che diventa #meditazione in movimento facendo fluttuare il proprio corpo e la propria mente fra i suoni delle #campanetibetanegrazie infinite a @valerio folloni per averci accompagnato in questo meraviglioso viaggio e ai miei fantastici allievi da cui non smetto maiContinua a leggere “Equinozio di primavera”